come-il-calcio-sui-maccheroni-300x80bil-paese-dei-farlocchi-diretta streamingimgil-paese-dei-farlocchi-puntate-img

MaxMedda su Facebook

Gen06

Giovedì 6 gennaio 2011 ….

massimedda_1anno

Giovedì 6 gennaio 2011 ….la befana è appena passata e nella calza mesu stampara che da 46 anni appendo nel camino mi ha lasciato questo sito che oggi vado ad inaugurare….e un biglietto con su scritto….”ma non aressi ora de da cambiai cussas miggiasa?
L’emozione è palpabile ….in questo sito troverete un pò di quella che è la mia storia e po sa parti chi di spettara anche quella dei Lapola.
Ogni tanto quando ne avrò voglia, anche perché ultimamente mi seu ammandronendi, potrete leggere articoli, commenti, pettegolezzi e tanto altro…. farò anche qualcosa nella MeddaTv…. poi si fazzu sciri….

Per quanto riguarda la televisione, Lunedì alle 21.00 su Videolina partiamo con la nuova trasmissione dal titolo Lapola no cost, saremmo una sorta di compagnia aerea unu pagu scalcinara… io sarò il primo pilota…. figurarì il secondo….
Finalmente in diretta…di tutte queste repliche non di poreusu prusu…e anche della solita domanda che da due anni sa genti chi si incontrara si fairi: “ Ma quando tornate in tv?” Questa domanda ci è stata fatta, come direbbe Valerio Scanu...(la risposta sassarese a Marco Carta… ) in tutti i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto il mondo…..e puru a Pabillonis. L’episodio che ricordo e che ancora mi fa sorridere è avvenuto durante un funerale…. io ero lì per caso perché accompagnavo un amico e senza conoscere nessuno mi avvicino a questa signora, una parente del morto, con aria sommessa le porgo le mie condoglianze…. lei mi guarda mi sorride e mi dice….”a tui sesi?…ma quando tornate in tv?” Io un po’ imbarazzato le dico….”eeeh speriamo presto”….e lei “tornate, mio fratello vi guardava sempre e muore dalle risate”… io “me lo saluti” e lei “lo saluti lei e in cussu baullu ingunisi”….”mi dispiace ma come è successo?” “Stava guardando la televisione fiara arriendi e su coru se spaccau”….”ma stava guardando noi?” chiedo preoccupato ….”no... il telegiornale di Emilio Fede”….risponde lei… tiro un sospiro di sollievo mancu malisi.. scetti cussa disgrazia s’ammancara!!!

Posted in Blog Gennaio 2011

NOTA! Questo sito utilizza solo cookie tecnici e tecnologie simili. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando sul pulsante "Ok", accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'informativa. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, puoi consultare la informativa cookie completa.

Info