come-il-calcio-sui-maccheroni-300x80bil-paese-dei-farlocchi-diretta streamingimgil-paese-dei-farlocchi-puntate-img

MaxMedda su Facebook

Gen11

Lo scemo del Villaggio...

villaggio_sardegna

Lo scemo del Villaggio

E’ tutto vero e io da sardo posso permettermi di confermarlo… è dai tempi di Gavino Ledda che lo facciamo…ma non solo con le pecore anche con le galline…e qualche volta ci sono passati anche i pavoni anche se quella coda che si apre a ruota non facilita l’atto….per non parlare delle Asine…Cavalle e soprattutto le Vacche…. che da noi non sono sacre ma molto disponibili.
Noi Sardi siamo fatti così, figli non ne vogliamo e neanche donne….ma tu vuoi mettere una donna in confronto con la pecora? La donna la devi corteggiare, conquistare, sposare, mantenere, con la pecora è tutta un'altra cosa…te la trovi lì nel recinto a disposizione…la pecora non ha mai mal di testa…non pretende collane di perle o solitari e non sta li a stressarti con mille parole lei ti dice giusto un beeeee ….male che vada, esagerando, se proprio è adirata potrebbe dirti un bee beee ma non di più.  Non capisco tutto questo livore nei confronti di questo grande artista che sfidando l’ipocrisa ha deciso di dirci le cose come stanno…un attore che molti di voi avranno visto al cinema scrivere ed interpretare pietre miliari della comicità, storie originali e mai ripetitive quali: le comiche, le comiche 2, le nuove comiche, per non parlare della serie su Fantozzi che per 20 anni ci ha gonfiato le guance…a forza di risate.
Ma il fiore all’occhiello della sua carriera lo compie nel suo penultimo film sotto la sorprendente regia di Jerry Calà interpretando insieme ad Eva Henger “Torno a vivere da solo” che avrebbe meritato almeno tre nomination all’Oscar.
Sabato 20 gennaio sarà a Cagliari per la sua serata d’addio…e io sarò lì in prima fila, con la mia amata pecora, ad applaudirlo e a stringere la mano ad un artista che ha iniziato la sua carriera scrivendo canzoni per Fabrizio De Andrè e chi d’ari accabara sparando cazzate su Rai 3.

Max

Posted in Blog Gennaio 2012

NOTA! Questo sito utilizza solo cookie tecnici e tecnologie simili. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando sul pulsante "Ok", accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'informativa. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, puoi consultare la informativa cookie completa.

Info